Tel. 0810511500. |
soluzioni acustiche cisas

IPOACUSIA E CALO DELL’UDITO

Come funziona il nostro sistema uditivo

COME FUNZIONA L’UDITO

L’udito è uno dei nostri cinque sensi, l’unico attivo anche mentre dormiamo. L’apparato uditivo umano è un sistema perfetto, con una sensibilità tale che lo rende il più complesso ed efficace sistema sonoro esistente. Un qualunque danno ad uno dei meccanismi che lo compongono può tradursi in problemi uditivi ma non solo.

Da un punto di vista anatomico, l’orecchio è composto da tre parti.

L’orecchio esterno è composto dal padiglione e dal condotto uditivo esterno che aiutano a convogliare le onde sonore e dirigerle verso il timpano.

L’orecchio medio è composto dal timpano e da tre piccoli ossicini: il martello, l’incudine e la staffa. Questi vibrando trasmettono le onde sonore alla coclea.

L’orecchio interno è composto dalla coclea e dal nervo acustico. Le onde sonore che raggiungono la coclea vengono trasformate in impulsi elettrici inviati al cervello. È il cervello che elabora e interpreta, in tempo praticamente reale, tutto ciò che sentiamo.

PERCHÈ IL SISTEMA UDITIVO È COSÌ IMPORTANTE

Il buon funzionamento del sistema uditivo è fondamentale per la sicurezza e per la qualità della vita

Quando l’udito non funziona bene è difficile godere appieno di una serata in famiglia o di un incontro con gli amici, ma sarà molto frustrante anche partecipare ad una riunione di lavoro. L’aspetto legato alla sicurezza è facilmente comprensibile se si pensa a quanto è importante sentire il suono del clacson altrui mentre si guida, oppure il grido d’aiuto di una persona.
Per scoprire lo stato di saluto del tuo sistema uditivo è necessario fare dei test specifici, ma se vuoi puoi mettere alla prova il tuo udito con il nostro Test dell’Udito online.

TEST UDITO ONLINE

COSA VUOL DIRE SENTIRE MA NON CAPIRE LE PAROLE

L’ipoacusia, o calo dall’udito, non colpisce in maniera uguale tutte le frequenze contenute nel suono di una parola. Prendiamo ad esempio “sasso”. È possibile che si sentano la “a” e la “o”, ma non la “s”. Allora la parola è “passo”, “sasso” o “lasso”? I suoni più forti, come i rumori ambientali, il traffico e le altre voci coprono il suono della voce che si vuole capire, ostacolando ulteriormente la comprensione. Per questo è più facile capire in ambienti silenziosi. Il cervello cerca di “ricostruire” le parole che non ha compreso e ciò richiede uno sforzo mentale continuo. Per questo capire e seguire i discorsi diviene molto faticoso.

Nella maggior parte dei casi l’udito cala con l’avanzare dell’età (presbiacusia), ma non è sempre così. Altri fattori che portano all’ipoacusia possono essere di natura ereditaria, oppure legati a traumi, esposizione a rumori forti, lesioni o infezioni, utilizzo di particolari farmaci.

Cisas-apparecchi-acustici-modelli-invisibili

Conseguenze di breve periodo

Nell’immediato chi soffre di un calo dell’udito tenderà a evitare tutti quei contesti sociali, magari affollati e rumorosi, che non riesce a vivere appieno. Sarà sempre più isolato e insoddisfatto.

Conseguenze di medio periodo

Succede spesso che l’isolamento sociale sfoci nell’irritabilità, in situazioni di nervosismo e anche in vera e propria ansia e depressione.

Conseguenze di lungo periodo

Sono le più serie e hanno origine nella stretta correlazione che c’è tra udito e cervello. Quando il cervello non riesce a dare un senso ai suoni, si sforza invano e dopo un po’ smette anche di tentare. Questo porta all’accelerazione del declino cognitivo e all’aumento di incidenza di patologie molto serie come la demenza.

SEGNI DI UNA PERDITA UDITIVA

A volte riconoscere un calo dell’udito non è semplice, soprattutto da soli. Spesso se ne accorgono prima i familiari e gli amici. Ecco un elenco di sintomi a cui è importante prestare attenzione:

Ti capita di pensare che le altre persone abbiano iniziato a parlare più piano?

Per seguire i discorsi ti aiuti con il labiale?

I tuoi familiari ti fanno notare che tieni alto il volume del televisore?

Hai difficoltà a sentire il suono del cellulare o del citofono?

Ti capita di chiedere loro di ripetere ciò che hanno detto?

Hai difficoltà a seguire le conversazioni nei luoghi affollati?

Alla sera sei stanco e irritabile?

dottore02
SE SUCCEDE ANCHE A TE, PRENOTA SUBITO UN CONTROLLO GRATUITO

Centri per l’udito Cisas

Cisas è una catena specializzata di Centri per l’udito con sede a Napoli e in Campania. Da sempre ci occupiamo di udito e di deficit uditivi, con l’impegno di offrire ai nostri clienti le soluzioni migliori in base alle loro esigenze.
Apparecchi acustici

Apparecchi acustici

Nei nostri Centri troverai un’ampia gamma di apparecchi acustici selezionati e adatti ad ogni specifica necessità.

Scopri di più
Accessori

Accessori

L’apparecchio acustico può connettersi in wireless a diversi dispositivi elettronici che ti aiuteranno nella vita di tutti i giorni.

Scopri di più
Servizi

Servizi

Cisas è il migliore alleato del tuo udito e ti offre molti vantaggi esclusivi per ridare e mantenere piena efficienza al tuo udito.

Scopri di più

Contattaci.

Per contattarci compila il modulo presente in questa pagina,
in alternativa puoi scriverci una mail all’indirizzo cisas.snc@gmail.com
oppure chiamarci allo 0810511500.


    Se vuoi metterti in contatto con noi, puoi chiamarci al nostro numero oppure aprire una chat su whatsapp e mandarci un messaggio, ti risponderemo al più presto.

    Chiamaci Whatsapp