APPARECCHI ACUSTICI E MANUTENZIONE ESTIVA

Sudore, umidità, salsedine: tutte le precauzioni da adottare

Sta arrivando l’estate: per chi possiede un apparecchio acustico questo è il momento più delicato dell’anno. Con la bella stagione, infatti, si alzano le temperature e gli apparecchi sono sottoposti ad uno stress maggiore. Aggiungiamo il fatto che spesso le persone partono per le ferie e quindi si vengono a trovare lontane dal proprio Centro per l’udito di fiducia, impossibilitate a svolgere la corretta manutenzione. Ecco perché in questo periodo, per mantenere l’apparecchio al top delle prestazioni, è necessario prendere alcuni accorgimenti, che vi descriveremo in questo articolo.

I NEMICI DELL’APPARECCHIO ACUSTICO

Partiamo da una considerazione importante: gli apparecchi acustici sono strumenti di valore e molto delicati. Contengono tecnologie evolute all’interno di strutture ormai minuscole. Anche solo per questo vanno trattati con molta cura. Specialmente d’estate. Volendo elencare i quattro nemici principali degli apparecchi acustici, potremmo citare:

Il calore

L’umidità

La salsedine

Il sudore

AFFIDATI AD UN PROFESSIONISTA

Calore, umidità, salsedine e sudore sono dunque i principali nemici dell’apparecchio acustico. E cos’hanno in comunque questi quattro elementi? Entrano tutti in gioco soprattutto nei mesi più caldi. Per aiutarti nel mantenere l’apparecchio nella sua piena funzionalità, abbiamo perciò pensato di elencare alcune semplici regole da seguire, ma una premessa è d’obbligo. La prevenzione può essere fatta anche in proprio, seguendo appunto alcune norme prevalentemente di buon senso, ma la manutenzione deve essere eseguita da un professionista dell’udito. Per questo, prima di partire per le ferie, ti invitiamo a venire in un centro Cisas per un check completo dell’apparecchio.

OFFERTA SPECIALE CISAS

È il momento giusto per farlo: fino al 31 luglio 2019, infatti, è attiva l’offerta speciale Cisas dedicata alla manutenzione estiva. A soli 10 € potrai avere:

  • Scorta da 5 pacchetti pile
  • Pulizia
  • Trattamento anti-umidità
  • Controllo ed eventuale regolazione

E SE NON SEI CLIENTE CISAS?

Anche se hai acquistato il tuo apparecchio acustico in un Centro per l’udito diverso da Cisas, non preoccuparti. L’offerta speciale è valida anche per te e in generale le porte sono comunque sempre aperte. Cisas offre infatti il check completo, e gratuito, dell’apparecchio a prescindere da dove sia stato acquistato. Perciò cerca subito il Centro più vicino e vieni a trovarci. Il nostro personale si dedicherà a te con competenza e professionalità.

I CONSIGLI DA SEGUIRE

Gli apparecchi acustici risentono anzitutto delle alte temperature, anche perché spesso hanno una struttura esterna fatta in plastica. Perciò attenzione a non lasciarli in auto, durante le ore più calde, e men che mai sotto il sole diretto. Fai molta attenzione anche al mare, evitando assolutamente che entrino in contatto con la sabbia o l’acqua di mare. Se dovesse succedere, non prendere iniziative particolari: rischi di aumentare il danno. Chiama subito il tuo centro Cisas di fiducia allo 0810511500, il nostro personale saprà consigliarti al meglio. Fai molta attenzione anche in primavera, quando l’aria è spesso piena di pollini e altre sostanze che, trasportate dal vento, possono entrare in contatto con la tua soluzione per l’udito e danneggiarla. Un ultimo consiglio: d’estate, quando si suda molto di più rispetto ai mesi freddi, diventa ancora più importante mantenere l’apparecchio acustico pulito. Raccomandiamo perciò che le pulizie siano regolari e approfondite.

LE BATTERIE

Chi possiede un apparecchio acustico sa bene quanto siano importanti le batterie. D’estate questo problema si fa ancora più pressante: le persone partono per le ferie e si ritrovano lontane dalla propria città, e anche i Centri per l’Udito possono chiudere per qualche giorno di meritato riposo, specialmente a cavallo del Ferragosto. Per evitare di rimanere a corto di batterie, il consiglio è perciò di premunirsi per tempo, andando al più vicino centro Cisas o chiamando lo 0810511500. E se delle batterie ti sei stufato, al rientro dalle vacanze potrai considerare l’opzione apparecchio acustico ricaricabile, così la mattina potrai svegliarti pieno di energia per tutto il giorno – senza più la preoccupazione di cambiare le batterie.

CISAS È A TUA DISPOSIZIONE

Come abbiamo scritto all’inizio, la manutenzione degli apparecchi acustici è un’operazione tanto importante quanto delicata, perciò il consiglio è quello di affidarsi ai nostri professionisti per l’udito. Chiamaci allo 0810511500 o vieni a trovarci presso il Centro Cisas più vicino!

RITORNA A SENTIRE BENE

Se pensi che il tuo udito o quello di un tuo caro siano in calo, contattaci. Gli esperti dell’udito Cisas sono a tua disposizione. Presso i nostri Centri a Napoli e Aversa troverai tecnologie all’avanguardia, apparecchi acustici invisibili e ricaricabili e soluzioni per gli acufeni.